VANESIA

vanèsio agg.; anche s. m. (f. -a) Detto di chi è fatuo e vanitoso.